SERIE GPM
CON SERRAGGIO A BULLONE
MORSETTI DI POTENZA

GP910

NEW_EMPTY

400.80 + IVA

PEZZI PER CONFEZIONE 4

Disponibile

Disponibile

morsetto di potenza a vite, 240 mm², beige
CESI 13 ATEX 038 U
I M2 Ex e I Mb
II 2 G Ex e IIC Gb
IECEx CES 13.0012U
Ex e I Mb
Ex e IIC Gb

Informazioni aggiuntive

Serie
Codice
Sigla
Codice doganale
Colore
CARATTERISTICHE TECNICHE
Funzione/Tipo
Sezione nominale
Capacità di connessione
Conduttore flessibile
Conduttore rigido
Conduttore con terminale - modello
Caratteristiche elettriche secondo norma IEC EN
Tensione max AC/DC
Corrente max con sezione nominale
Calibro
Caratteristiche elettriche secondo direttiva ATEX e normativa IEC Ex
Tensione Max AC/DC
Corrente Max con sezione nominale
Temperature di utilizzo Min/Max
ensione impulsiva nom. / grado di inquinamento
Lunghezza spellatura
Coppia di serraggio (nom. / max.)
Larghezza (passo)
Lunghezza
Altezza montato su TH35-7.5/TH35-15/G32
Altezza con montaggio a pannello
Lunghezza con montaggio a pannello
Interasse di fissaggio
Indice di temperatura materiale isolante (EN 60216-1)
Materiale plastico
ACCESSORI
Ponte di parallelo
Modello A)
Portata nom. IEC / ATEX
Siglatura
Cartellino singolo
Blocchetto terminale
A vite TH35
A incastro TH35
A incastro TH35 e G32
Profilati
IEC 60715/TH35
IEC 60715/G32
APPROVAZIONI E MARCATURE

NOTE

Per maggiori dettagli sugli accessori, consultare i relativi capitoli

Per ulteriori informazioni scarica il catalogo in PDF

Cabur BT003 END BRACKETS BT SERIES
BT003
Blocchetto terminale per profilati TH35, adatto a NU1051S, NU0851S, PR003,...
Cabur BT007 END BRACKETS BT SERIES
BT007
Blocchetto terminale per profilati TH35, adatto a NU1051S, NU0851S, PR003,...
Cabur BT005 END BRACKETS BT SERIES
BT005
Blocchetto terminale per profilati G32 e TH35, adatto a NU1051S,...
PX243
Ponte fisso Exe PFX a 3 poli, adatto a GPM.240
PX242
Ponte fisso Exe PFX a 2 poli, adatto a GPM.240
NU0851S
Tessera per morsetti Cabur in PC+ABS, 8x5mm, Bianco
NU1061S
Tessera per morsetti Cabur in PC+ABS, 10x5mm, Bianco
  • Aggancio su entrambi i profilati PR/DIN e PR/3 a norma IEC 60715, tipi G32 e TH/35
  • Tensione nominale 1000 V
  • Versione per fissaggio a pannello
  • Possibilità di collegamento trasversale di parallelo
  • Disponibili nelle versioni /BB (barra-barra), /BC (barra-cavo), /CC (cavo-cavo)
  • Disponibili in colore grigio e beige
  • Temperatura massima di esercizio continuativo 130°C

 

Affidabilità del serraggio: l’affidabilità del collegamento (capocorda o barra) è garantita mediante vite e dado di bloccaggio, con l’interposizione di una rondella piana e di una rondella elastica, utile soprattutto a contrastare gli effetti delle sollecitazioni dinamiche. Nelle versioni predisposte per il serraggio dei conduttori, senza preparazione. L’affidabilità della connessione è assicurata dall’azione e dalla particolare forma avvolgente della graffetta serrafilo, la cui reazione elastica alla forza premente sul conduttore funge da blocco sotto la testa
della vite di serraggio, impedendone l’allentamento, anche in presenza di vibrazioni. Anche la barretta conduttrice è realizzata con una appropriata sede concava in modo da aumentare la tenuta dei conduttori; inoltre sia la superficie di contatto della graffetta serrafilo che la parte concava della barretta sono provviste, per l’intera lunghezza, di scanalature trasversali che concorrono a migliorare le caratteristiche della connessione, sia per quanto riguarda la ritenzione meccanica dei conduttori che per il contatto elettrico, garantendo basse resistenze di contatto.

  • La protezione per le versioni “barra”: questa protezione che nelle normali condizioni installative ha una posizione longitudinale rispetto all’asse del morsetto, può essere facilmente ruotata, con l’azione di un semplice cacciavite (come è prescritto dalle norme di sicurezza). In questo modo è possibile l’accesso all’unità di connessione per poter operare sui capicorda o sulle barre;
  • La protezione per le versioni “cavo”: in questo caso la protezione è fissa e si inserisce a scatto: il suo sviluppo è ortogonale all’asse del morsetto e protegge il collare, la graffetta e la vite di serraggio. Degno di nota è il dispositivo “a saracinesca”, predisposto sulla protezione in asse al morsetto ed in linea con il foro introduzione dei conduttori, che consente, con azione manuale nelle massime condizioni di sicurezza, di chiudere, parzialmente o totalmente, il foro stesso e di conseguenza proteggere le parti sotto tensione, nel caso di impiego di conduttori di sezione molto inferiore a quella nominale o di cablaggio del morsetto da un solo lato.

 

Montaggio: per questi morsetti di potenza, a causa delle notevoli dimensioni e perché sottoposti ad elevate sollecitazioni dovute agli sforzi generati dai conduttori, è stato studiato e realizzato un nuovo sistema di aggancio che consente indifferentemente il montaggio sui diversi tipi di profilato standard (sec.IEC 60715). Lo sganciamento del morsetto avviene con la semplice azione di un cacciavite, inserito nell’apposita feritoia prevista nel sistema di aggancio (parte in colore giallo). Qualora il profilato stesso venga installato su una parete piana, le dimensioni dei morsetti GPM rendono indispensabile l’impiego di staffe piane per distanziare adeguatamente la morsettiera dal piano. È inoltre disponibile per ogni morsetto della serie la versione per fissaggio diretto a pannello (/FIX).

Siglatura: i morsetti GPM consentono una identificazione da ambo i lati che può essere realizzata sia con i cartellini nominativi tipo CNU/8 (2 elementi) che del tipo CSC (fino a 5 elementi): le due possibilità non sono in alternativa, ma si sommano.

Collegamento trasversale: su questa serie di morsetti è anche possibile realizzare un collegamento trasversale tra 2 o 3 morsetti adiacenti con l’uso di opportuni ponti di parallelo; per l’inserimento di questo accessorio è necessario rimuovere il setto isolante preinciso sulla parete laterale del corpo isolante.

NELLA STESSA CATEGORIA

Multi-polar cross connections “Easy Bridge Plus” for CBC.6 terminal block
Soluzioni per la connessione nei quadri elettrici

Ponti di parallelo “Easy Bridge Plus” per il morsetto CBC.6

I ponti di parallelo “Easy Bridge Plus” per il morsetto CBC.6 sono disponibili nei colori rosso e blu per l’immediata visibilità. La superficie superiore è siglabile con pennarello indelebile per indicare la presenza del polo e del collegamento elettrico con il morsetto sottostante in ponti a poli alternati.

Leggi Tutto »

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Nome(Obbligatorio)
Email(Obbligatorio)
Indirizzo(Obbligatorio)
Privacy(Obbligatorio)
Il consenso all’iscrizione alla Newsletter di Cabur è revocabile in qualsiasi momento, attivando la procedura di unsubscribe disponibile sulle mail inviate. PRIVACY POLICY

CABUR CUSTOMER CARE

per richieste di supporto tecnico-commerciale
dal lunedì al venerdì 8:30-12:30 13:00-17:00

+39 019 58999.219  customercare@cabur.it